rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024

Vergogna bulli: costringono un uomo ad entrare in un cassonetto e poi lo rovesciano

La denuncia di Francesco Borrelli sull'episodio avvenuto a Fuorigrotta e poi diffuso su Tik Tok con un video

La denuncia arriva dal deputato dei Verdi Francesco Emilio Borrelli: dei bulli hanno fatto entrare un uomo in un cassonetto dei rifiuti, poi hanno chiuso il coperchio e rovesciato il contenitore.

L'episodio, accaduto nel quartiere di Fuorigrotta, è stato ripreso con un telefonino ed il video è stato diffuso su Tik Tok.

"Questo è il Natale dei vigliacchi, siamo sulle tracce di questi balordi che sono stati denunciati anche alla Polizia Postale, devono essere puniti a dovere - ha detto il deputato di Alleanza Verdi-Sinistra, che ha ricevuto la segnalazione - Vogliamo individuare i responsabili di questa vergogna per dare un segnale forte. Purtroppo è l'ennesimo caso che segnaliamo di 'bulli' che si divertono a far del male alle persone fragili", aggiungendo che "un atto del genere non è una bravata, non è una goliardata. Non c'è proprio nulla da divertirsi".

Si parla di

Video popolari

Vergogna bulli: costringono un uomo ad entrare in un cassonetto e poi lo rovesciano

NapoliToday è in caricamento