menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le strade di Marano al collasso, flop alla manifestazione anti buche dei cittadini

Protesta dei cittadini

Un paese al collasso quello di Marano di Napoli, soprattutto a causa dei tratti stradali che attraversano l’intera città e che hanno messo in disperazione i cittadini, gli stessi che questa mattina hanno deciso di dare sfogo alle loro lamentele dinanzi alla casa comunale.

Ma la manifestazione è stata un vero e proprio flop, partita e organizzata dal gruppo social dei cittadini di Marano, ha visto la presenza soltanto di una trentina di persone. Tutto è iniziato intorno alle ore 11, i residenti sono stati ricevuti dal Commissario prefettizio di Marano, Francesco Paolo Di Menna, che insieme ai tecnici ha dato ascolto alle loro richieste. “I lavori per il riempimento delle buche continueranno - afferma il commissario - ma sono stati stanziati soltanto 25mila euro, che sono pochi per salvare l’intera città in men che non si dica”. Gli abitanti della zona hanno richiesto anche una maggiore presenza sul territorio delle forze dell’ordine, soprattutto per aiutare i tanti che quasi quotidianamente sono vittime di incidenti, o di rimanere incastrati nelle grosse buche che hanno dilianato le strade come è accaduto la settimana scorsa. “Ci sentiamo abbandonati”, affermano i maranesi. Seguiranno aggiornamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento