menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da un'idea di due giovani imprenditori vesuviani nasce il primo bracciale-mascherina

Si chiama Masket ed è realizzato in vera pelle e con cotone di alta qualità. Dietro l'idea Emilio Segnale, graphic designer, e Salvatore Borriello, ingegnere gestionale

L’azienda Thebandmask ha lanciato sul mercato un rivoluzionario prodotto al passo. Si tratta di un bracciale che all’esigenza diventa una pratica mascherina. Dietro questo progetto ci sono due giovani imprenditori di Torre del Greco (Na): Emilio Segnale, graphic designer, e Salvatore Borriello, ingegnere gestionale. I due imprenditori hanno spiegato che l’idea "nasce da un senso di praticità contestualizzato alla situazione sanitaria attuale. Come milioni di italiani ci siamo trovati ad affrontare, nel 2020, un periodo difficile dal punto di vista lavorativo – proseguono gli ideatori di Masket - e proprio da questa fase di cambiamento è derivata la necessità di reinventarsi: da qui nasce l’originale idea del bracciale che diventa mascherina“.

Un prodotto nuovo e completamente made in Italy: “Siamo fieri di effettuare l’intero processo di produzione in Italia, grazie al supporto di fornitori locali da decenni impiegati nel settore tessile e della lavorazione pelli. Masket, il nostro prodotto, è realizzato in vera pelle e con cotone di alta qualità". In pochi giorni il prodotto ha già fatto registrare ragguardevoli risultati in termini di vendite. Il team sta già lavorando a una seconda versione che renderà la parte di stoffa più sicura e protettiva. L'efficacia del prodotto non è testata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento