menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno si avvicina: ad Ercolano denunciati due minorenni in possesso di botti illegali

Un 16enne napoletano e un 14enne di Ercolano sono stati trovati in possesso di trenta rendini, fuochi artigianali in grado di procurare serie lesioni

Iniziano nel Napoletano i sequestri di materiale esplodente detenuto in maniera illegale. Ad Ercolano, i Carabinieri denunciano due minorenni sorpresi in giro con un chilo di botti. Un 16enne del quartiere Mercato di Napoli e un 14enne della cittadina vesuviana sono stati controllati mentre passeggiavano insieme di domenica pomeriggio e sono stati trovati in possesso di 30 rendini, fuochi d'artificio artigianali in grado di causare anche serie lesioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento