menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Vitaliano e Acerra, si prepara il Capodanno: sequestrati 2 quintali di botti

A San Vitaliano 137 'cipolle' artigianali erano stipate in un sottoscala: 21 chili di esplosivo che potevano causare danni micidiali. I carabinieri hanno denunciato un uomo

I carabinieri delle stazioni di Acerra e San Vitaliano con il supporto di colleghi del nucleo artificieri antisabotaggio del comando provinciale di Napoli hanno scoperto nel garage di un 33enne di acerra 185 chili di fuochi pirotecnici di quarta e quinta categoria: l’uomo è stato denunciato. A San Vitaliano, invece, nel sottoscala di una palazzina popolare della “ex legge 219” i militari hanno rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti 137 “cipolle” artigianali, in pratica 21 chilogrammi di esplosivo che potevano causare danni micidiali al minimo incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento