menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bosco di Capodimonte, lavori in vista: addio ai barbacani

L'intervento di rimozione dovrebbe durare circa tre mesi. Bellenger chiede anche che venga realizzato un servizio navetta da piazza Trieste e Trento, che transiti per il Museo archeologico e per Capodimonte

Lavori in vista a Capodimonte per la rimozione dei barbacani dal muro di sostegno del Bosco. L'obiettivo è completare tali lavori, entro fine luglio, come annunciato dal direttore del museo e del parco, Sylvain Bellenger: "Il progetto c'è, la soluzione tecnica c'è, la minaccia era reale, ma si è deciso di installare dei tiranti sia nella parte alta che nella parte bassa".

L'intervento di rimozione, finanziato con 500 mila euro dal ministero dei Beni Culturali, dovrebbe durare circa tre mesi. L'installazione dei barbacani non era piaciuta ai residenti che lamentavano l'antiesteticità degli stessi e gravi didagi al traffico per il restringimento dell'asse viario.

Bellenger chiede anche che venga realizzato un servizio navetta da piazza Trieste e Trento, che transiti per il Museo archeologico e per Capodimonte, al fine di facilitare la visita e gli spostamenti dei turisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Presidio per Ugo Russo, la lettera commovente dei genitori

  • Cronaca

    Covid in Campania, il bollettino: più di 2mila positivi e 14 decessi

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento