menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arma sequestrata

L'arma sequestrata

Borsone nascosto in un giardino dei Quartieri: conteneva il "kit del killer"

Al suo interno un fucile con canne e calcio sezionati, un passamontagna e dei guanti in lattice

Carabinieri in azione, oggi, a Napoli. La Compagnia Centro, insieme al Nucleo Radiomobile di Napoli e al reggimento “Campania”, ha effettuato numerosi controlli, scoprendo in via Santa Lucia al Monte nei Quartieri Spagnoli un borsone dal contenuto sospetto. Nascosto in un giardino pubblico, al suo interno ospitava un fucile con canne e calcio sezionati, un passamontagna e dei guanti in lattice.

L'arma sarà inviata al Racis di Roma per accertamenti balistici e dattiloscopici, con l'obiettivo di accertare se sia o meno stata utilizzata in fatti di sangue.

Nell'ambito della medesima operazione, i militari hanno arrestato un 29enne gambiano ed un 30enne del Burkina Faso in piazza San Giovanni Maggiore. Entrambi già noti alle forze dell'ordine e in Italia senza fissa dimora, sono stati bloccati dopo aver spacciato droga ad un 16enne. Avevano con sé 3 involucri contenenti 11 grammi di marijuana e 6 stecchette di hashish.

Al Borgo Marinari è stato arrestato per evasione un 28enne. Si era allontanato dai domiciliari, cui si trovava per rapina, furto e lesioni. Controlli anche alla circolazione stradale, con 145 multe elevate ad automobilisti e 9 a parcheggiatori abusivi sorpresi nella zona di Chiaia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento