Bagnoli, la soddisfazione del ministro Lezzi: "E' un giorno nuovo per il quartiere"

Il ministro per il Sud Barbara Lezzi dopo la firma del PRARU, Programma di Bonifica e Rigenerazione Urbana: "Un'operazione senza precedenti, è un nuovo giorno per Bagnoli ma non cantiamo vittoria"

“Ieri è stata una giornata particolare. Si è conclusa la Conferenza dei servizi che ha dato il via libera al piano urbanistico. Qualche settimana fa abbiamo messo i soldi per realizzare le bonifiche e due giorni fa abbiamo chiesto il dissequestro dei terreni alla Corte d’Appello di Napoli. A breve inizieranno le tanto attese bonifiche in un’area molto vasta e la rimozione della enorme colmata: un’operazione che non ha precedenti”. Lo scrive in un post pubblicato sul Blog delle Stelle il ministro per il Sud Barbara Lezzi.

“Quello di ieri per me ha rappresentato un nuovo giorno per Bagnoli e per questo sento il dovere di ringraziare tutte le associazioni e i comitati con i quali, a volte, mi sono anche scontrata", prosegue Lezzi, "ma di cui riconosco l’importanza, e che sono imprescindibili rispetto ad ogni passo che ancora si dovrà compiere. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a questo fondamentale passaggio appena compiuto, come il Comune di Napoli ed Invitalia”.

“Non canteremo vittoria finché non sarà stato fatto tutto quello che serve per restituire quest’area ai suoi cittadini, ma oggi possiamo concederci un po’ di soddisfazione. Quella di Bagnoli è una triste storia all’italiana che farebbe innamorare chiunque", ha concluso il ministro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento