menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santa Chiara: Operazioni di bonifica davanti al monastero

Dopo il ritrovamento degli scorsi giorni di un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stata ripulita l'area antistante il monastero di Santa Chiara

Operazioni di bonifica dei vigili urbani nell'area circostante il monastero di Santa Chiara, dove giorni fa è stato trovato il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione. Un'area in merito alla quale oggi il comandante della polizia municipale avanzerà la richiesta di istituire un presidio fisso. L'azione di bonifica è stata realizzata congiuntamente alla II Municipalità, al Servizio Parchi e Giardini del Comune di Napoli e all' Asia. Con l'intervento realizzato l'area è stata ripulita dai rifiuti, dai materiali ingombranti, dalle erbacce e dalle siringhe. facendo seguito alle operazioni di oggi, il comandante della Polizia Municipale di Napoli, generale Luigi Sementa, inoltrerà formale richiesta alla Municipalità per l'assegnazione di locali atti ad istituire un presidio fisso, 24 ore su 24, per il controllo dell'area del chiostro di Santa Chiara e di Piazza del Gesù.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento