Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Bombe a mano da guerra sotto un'auto abbandonata: la scoperta della Polizia

Rinvenute anche 8 dosi di marijuana pari ad un peso di circa 80 grammi

Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania impegnati nel controllo del territorio, collaborati dai poliziotti del commissariato di Polizia Afragola, sono intervenuti in via Giacomo Rossini a Casoria, nel Parco Rossini.

Gli agenti hanno eseguito un certosino controllo a un’area esterna ad alcuni stabili dove vi erano delle autovetture in sosta, in stato di abbandono e, sotto la scocca di una di queste, hanno rinvenuto e sequestrato due bombe a mano da guerra Modello M75.

Il controllo è stato esteso anche ad alcuni locali di pertinenza condominiale ed ha consentito di rinvenire e sequestrare a carico di ignoti, 58 dosi di marijuana pari ad un peso di circa 80 grammi, stipata insieme ad un bilancino di precisione e pronte per la commercializzazione ed un fucile a canne mozze ben occultato all’interno di una intercapedine ricavata in una cantinola. L’arma, unitamente a quattro cartucce, era riposta con cura in alcuni canovacci.

Proseguono le indagini della Polizia di Stato per risalire alla provenienza delle armi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombe a mano da guerra sotto un'auto abbandonata: la scoperta della Polizia

NapoliToday è in caricamento