menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

T del Greco: bombe carta davanti a due negozi del centro

Due bombe carta sono esplose in via Nazionale e in via Vittorio Veneto a Torre del Greco. Gli ordigni, rudimentali, sono stati lasciati davanti un'oreficeria e un bar-pasticceria. Feriti lievemente due passanti e danni all'interno dei locali e ai palazzi

La notte scorsa, a Torre del Greco, sono esplose due bombe carta in via Nazionale e in via Vittorio Veneto. Gli ordigni erano diretti contro due esercizi commerciali e messi lì per colpirli.

Le due bombe carta sono state lasciate davanti alla serranda di un'oreficeria e di un bar pasticceria. L'esplosione ha causato alcuni danni e feriti, fortunatamente, lievi. Due giovani che passavano lungo via Vittorio Veneto sono stati colpiti dai vetri dell'auto andati in frantumi a seguito della deflagrazione.

Danni, invece, si sono registrati  sia a suppellettili all'interno di locali che a diversi vetri delle abitazioni vicine e delle auto parcheggiate.

Sull'esplosione dell'ordigno di via Nazionale procedono i carabinieri, sull'altro caso la polizia.

Solo pochi giorni fa, un episodio analago ai danni di un'agenzia di pompe funebri, si è verificato a Portici.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento