menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una bomba a mano della Seconda Guerra Mondiale a Visciano: la scoperta in campagna

La cosiddetta Granata Mills, usata dai britannici anche durante la prima guerra mondiale, è stata trovata in un fondo agricolo. Sul posto gli artificieri

I Carabinieri della Stazione di Visciano insieme a quelli della Stazione Forestale di Roccarainola - allertati da un cittadino -  hanno trovato in un fondo agricolo nelle campagne viscianesi un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale.

Il personale specializzato del Nucleo Carabinieri Artificieri di Napoli ha classificato l’ordigno come "bomba a mano modello n. 36". Si tratta della cosiddetta Granata Mills, un'arma usata dai britannici sia durante la prima che durante la seconda guerra mondiale. 


L’arma -  deteriorata e mancante della sicura di trasporto e maneggio - è stata fatta brillare e l’area è stata messa in sicurezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    E' morto Gianni De Luca, trovato senza vita in albergo

  • Cronaca

    Arrestato nel napoletano il ricercato Francesco Cirillo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento