Escalation a Cicciano: esplosa una nuova bomba

Secondo ordigno esploso in pochi giorni nella cittadina del nolano. Colpito un negozio di via Roma

Ancora un'esplosione nella notte a Cicciano. L'incubo del racket colpisce la cittadina del nolano dove questa notte è stato fatto esplodere un nuovo ordigno all'esterno di un negozio di via Roma. Si tratta della seconda bomba fatta deflagrare in pochi giorni.

L'esplosione ha mandato nel panico gli abitanti della zona che l'hanno avvertita chiaramente. Lo scoppio segue di poche ore quello che si è verificato dinanzi a un'abitazione provocando seri danni all'ingresso dello stabile. Le indagini sono affidate ai carabinieri che al momento non escludono nessuna pista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento