Bomba a Sorbillo, il patron di Eccellenze Campane: «Napoli non è solo questo»

Paolo Scudieri non ha fatto mancare la sua solidarietà al collega ma ha sottolineato che la città ha forze sane

“Napoli è bellezza e umanità ma allo stesso tempo presenta criticità” così commenta Paolo Scudieri, presidente di Eccellenze Campane, l’increscioso episodio occorso questa notte davanti alla pizzeria Sorbillo di Napoli – “Esprimo tutta la mia solidarietà a un grande professionista della ristorazione come Gino che ogni giorno esporta con passione i valori del Sud in Italia e all’estero”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’episodio di ieri sera è gravissimo ma Napoli non è solo questo: c’è un tessuto meraviglioso che produce e cresce ogni giorno. Per tale ragione, è fondamentale lavorare con le nuove generazioni affinchè comprendano il senso della legalità e l’importanza dei valori tipici di questa terra che costituiranno le basi della loro crescita”. In occasione del quinto anno di apertura di Eccellenze campane, che ricorre proprio oggi, Paolo Scudieri, imprenditore campano di successo difende quel Mezzogiorno sano e operoso che si impegna per valorizzare un territorio con grandi potenzialità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento