Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Pozzuoli

Bomba al centro scommesse ripresa dalle telecamere di sorveglianza

Due uomini in azione a Monterusciello. Uno ha piazzato l'ordigno, l'altro faceva da vedetta

Potrebbero indirizzare le immagini verso un nuovo sviluppo. Sicuramente saranno d'aiuto per trovare i colpevoli. Le telecamere di sorveglianza del centro scommesse di Monterusciello, colpito da un ordigno esplosivo, hanno ripreso gli autori del raid. Si tratta di due uomini intenti a piazzare la bomba che è esploso davanti alla serranda dell'esercizio commerciale.

Uno di loro ha piazzato a terra borsa all'interno della quale c'era l'esplosivo. Secondo i primi rilievi, si tratta di un ordigno rudimentale. L'altro uomo invece avrebbe avuto il ruolo di vedetta. Ciò che è certo è che adesso gli investigatori hanno elementi precisi per dare la caccia agli autori del raid. Un'esplosione che è stata sentita in tutto il quartiere. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Pozzuoli che stanno approfondendo ogni possibile pista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba al centro scommesse ripresa dalle telecamere di sorveglianza

NapoliToday è in caricamento