Bomba nel cuore della notte sventra i negozi

Ingenti danni ai negozi della galleria commerciale di Casoria

Prima un forte boato e poi l'esplosione poco dopo l'1 del mattino che ha letteralmente sventrato i negozi della galleria Marconi a Casoria. Sul posto, in via Marconi, sono intervenuti i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. La galleria commerciale avrebbe dovuto riaprire proprio oggi dopo il lockdown Covid-19.

Non ci sono feriti, ma la bomba carta ha causato danni strutturali al muro esterno della Galleria, alla porta d'accesso di un negozio e ai vetri di due auto parcheggiate. Al vaglio degli inquirenti tutte le ipotesi, anche quella del racket, anche se il proprietario dell'esercizio commerciale maggiormente danneggiato ha spiegato di non aver mai ricevuto minacce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BOMBA CASORIA 2-2-2

IL SINDACO DI CASORIA: "VIGLIACCHERIA DELLA MALAVITA"

Solidarietà

"Mi chiamo Raffaela Santoro sono un umile cittadina di Casoria, visto quanto appreso in questo momento sulla bomba mirata a distruggere le attività in via Marconi, vorrei proporre un umile colletta per aiutare questi commercianti. Siamo più di 26.000 famiglie a Casoria e anche con un contributo minimo di 5,00 euro a famiglia possiamo contribuire ad aiutare questi lavoratori. Fatemi sapere chi è disponibile a contribuire", scrive Raffaella sul gruppo Facebook "Sei di Casoria se".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento