rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Bomba carta contro la pizzeria di un napoletano a Milano: "Gesto ignobile che non serve a un c..."

Il titolare della pizzeria Ciccio Pizza a Milano, è stato vittima di un atto intimidatori

Il ristoratore napoletano, titolare della pizzeria Ciccio Pizza a Milano, è stato vittima di un atto intimidatorio, è stata fatta scoppiare una bomba carta davanti al suo locale. “Questo gesto ignobile che avete fatto non serve a un cazzo. Non so chi vogliate intimorire, noi cerchiamo solo di lavorare e siamo dei poveri ristoratori. Abbiamo i video e vi prenderemo. Combatteteci con il lavoro, se avete qualche problema che ci venite a intimorire. Ma vi voglio dire una cosa, noi non abbiamo paura di niente:”- sono le parole del ristoratore che ha denunciato l’accaduto durante una diretta facebook. Solidarietà al titolare di Ciccio Pizza e a tutti coloro che combattono l’illegalità e la criminalità con il lavoro", scrive su Facebook Francesco Emilio Borrelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba carta contro la pizzeria di un napoletano a Milano: "Gesto ignobile che non serve a un c..."

NapoliToday è in caricamento