Boato nella notte a Torre Annunziata, bomba carta contro il balcone di un invalido

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, non è rimasto ferito. Indagini in corso

Notte di Paura a Torre Annunziata, dove poche ore fa una bomba carta è stata lanciata verso il balcone di un appartamento.

La casa colpita è al primo piano di un edificio di via Settetermini, nel Parco Penniniello.

Secondo le prime notizie diramate dai carabinieri il proprietario, un 57enne già noto alle forze dell'ordine e invalido, è rimasto illeso. Danneggiata una porta finestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda sono in corso indagini da parte delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento