menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esplode una bomba carta vicino casa di un pregiudicato: paura nel quartiere

L'esplosione nella notte a Boscoreale vicino casa di un 29enne

Tanta paura a Boscoreale in provincia di Napoli per una violenta esplosione udita la scorsa notte. Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Torre Annunziata una potente bomba carta sarebbe stata fatta esplodere nei pressi dell’abitazione di un pregiudicato. Si tratta di Antonino Cesarano, un 29enne del posto già noto alle forze dell’ordine perché sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di residenza proprio a Boscoreale.

Il giovane ha precedenti per reati di spaccio di sostanza stupefacente. L’esplosione è stata così forte da essere udita dai residenti del quartiere e ha provocato anche danni, sia al cancello di ingresso dell’abitazione dove risiede il 29enne sia ancora ad un’auto parcheggiata nei pressi della stessa. Ora saranno i carabinieri ad indagare sull’episodio. Sulle indagini c’è ovviamente il massimo riserbo, ma le forze dell’ordine non hanno escluso al momento alcuna pista

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento