Ancora una bomba ad Afragola: paura nella notte

Un ordigno è stato fatto esplodere fuori a un negozio di corso Meridionale

Un forte boato ha scosso pochi minuti fa il centro di Afragola. Un ordigno è stato fatto esplodere lungo corso Meridionale all'esterno di un esercizio commerciale, “Bontà e Tradizioni”. Al momento non è stato segnalato il ferimento di alcuna persona mentre restano ancora da valutare i danni provocati dall'esplosione all'ennesimo negozio colpito da un attentato intimidatorio.

L'ultima bomba in città 

Le indagini 

Sul posto ci sono le forze dell'ordine che stanno conducendo le indagini. Sia polizia che carabinieri sono arrivati per mettere in sicurezza la zona in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco. Saranno loro a stabilire quale materiale sia stato utilizzato per provocare la deflagrazione. Torna, dopo poche settimane, l'incubo bombe ad Afragola. Nonostante l'intervento del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, arrivato ad Afragola dopo la raffica di attentati di due mesi fa, non sembra essersi fermata l'ondata intimidatoria nei confronti delle attività commerciali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seguono aggiornamenti

La visita di Salvini in città dopo le bombe (VIDEO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento