rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Bomba d'acqua su Napoli, scuole chiuse e alto livello di allerta in città

Durerà più di 24 ore. Cosa accadrà nei prossimi giorni

Allerta meteo arancione su tutta la Campania martedì 17 gennaio, diramata dalla Protezione civile della Regione Campania, dalle ore 9.00 di martedì 17 gennaio alle ore 9.00 di mercoledì 18, con rischio "idrogeologico diffuso".Scuole chiuse a Napoli e in molte città limitrofe. 

La bomba d'acqua che si sta abbattendo sulla città dalle prime ore del mattino sta causando problemi negli spostamenti. Massima l'attenzione a Napoli, anche se al momento non si segnalano particolari problemi o danni a persone o a cose. 

Il maltempo dovrebbe durare sino a giovedì 19 gennaio, ma le piogge potrebbero predominare anche per tutto il weekend. Giù le minime nei prossimi giorni: dovrebbero attestarsi sui 5-6 gradi.

Scenari dell'allerta meteo

Questi i principali scenari di evento ed effetti al suolo:

- Instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango;

- Significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione;

- Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;

- Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni);

- Scorrimento superficiale delle acque nelle strade e possibili fenomeni di rigurgito delle acque piovane con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;

- Occasionali fenomeni franosi e possibili cadute massi per condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, anche per la saturazione dei suoli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba d'acqua su Napoli, scuole chiuse e alto livello di allerta in città

NapoliToday è in caricamento