Covid-19 in Campania, sei nuovi casi e una vittima nelle ultime 24 ore

I dati diffusi dalla task force regionale. Salgono a 434 le vittime accertate in Campania dall'inizio dell'epidemia

L'Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure atte a prevenire e gestire l’emergenza epidemiologica Covid-19 ha diffuso il bollettino odierno sulla situazione in Campania.

I positivi che si registrano sono in totale nelle ultime 24 ore - il bollettino è aggiornato alle 23.59 di ieri - 6, su 1.590 tamponi effettuati.
Il totale dei positivi raggiunge quindi quota 4.839 su di un totale di tamponi adesso arrivato a 314.126 unità.

Il totale dei deceduti purtroppo sale. Nelle ultime 24 ore una persona ha perso la vita a causa del Coronavirus. Sono 434 adesso le vittime accertate in Campania dall'inizio dell'epidemia.

I guariti del giorno sono 4, per un totale che giunge quindi a 4.108 unità.

bollettino-21-luglio-campania-covid-2

L'ultimo bollettino della città di Napoli

Numero positivi Coronavirus a Napoli, 21 luglio 2020
Due invece i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati a Napoli negli ultimi giorni. È quanto emerge dal bollettino diffuso oggi dal Comune sulla base dei dati dell'Asl Napoli 1 Centro, che segue quello di venerdì 17 luglio. 

Le persone attualmente positive al Covid-19 in città sono, dunque, 18 (1027 in totale dall'inizio dell'emergenza sanitaria), con i decessi fermi a 143 persone. Tre sono anche i nuovi guariti (ora 866 in totale), mentre sale da 3 a 6, invece, il numero dei ricoverati in ospedale, e scende da 16 a 12 quello delle persone in isolamento domiciliare.

De Luca: "Potrebbe tornare l'obbligo della mascherina"

"Se c'è una moltiplicazione di contagi diventerà inevitabile, mi auguro sinceramente di no". Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha risposto a chi gli ha chiesto se può tornare obbligatorio l'uso della mascherina all'aperto. Dal governatore un appello ai giovani perché stiano attenti, nonché di "evitare di bere dagli stessi bicchieri o bottiglie, non è che se lo facciamo siamo dei fenomeni. Un po' di pazienza e responsabilità e andremo avanti".

L'appello del presidente della Campania


 

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/cronaca/numero-positivi-napoli-coronavirus-21-luglio-2020.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento