menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto Ansa)

(foto Ansa)

Coronavirus, oltre 200 nuovi casi di positività in Campania: il bollettino dell'Unità di Crisi

I numeri del bollettino di venerdì 18 settembre: quasi 7500 i test effettuati

Sono 208 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Campania, a fronte di 7460 tamponi analizzati. Sono questi i principali numeri del bollettino di venerdì 18 settembre diffuso dall'Unità di Crisi regionale, sulla base dei dati aggiornati alle 23,59 di giovedì 17.

Non ci sono da registrare, fortunatamente, nuovi decessi nelle ultime 24 ore, mentre ci sono ben 50 nuove guarigioni, con il totale che supera così le 5000 unità.

Il riepilogo dei dati

Positivi del giorno: 208
Tamponi del giorno: 7.460

Totale positivi dall'inizio della pandemia: 9.940
Totale tamponi: 527.468?

?Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 455

Guariti del giorno: 50
Totale guariti: 5.020

bollettino-campania-18-settembre-2020-2

La situazione a Napoli

205 nuovi casi di positività e due decessi (153 in totale nel capoluogo campano dall'inizio della pandemia). Questo il bilancio del Coronavirus a Napoli negli ultimi giorni, rispetto ai dati del bollettino diffuso dal Comune martedì scorso. Attualmente i positivi in città sono 1550, 1472 dei quali si trovano in isolamento domiciliare.

Sale a 78 il numero dei ricoverati in ospedale, 8 dei quali in terapia intensiva. Cresce anche il numero dei guariti, 937. 

Dall'inizio della pandemia ad oggi, sono 2640 le persone in totale che hanno contratto il virus a Napoli. Il prossimo bollettino cittadino sarà diffuso dal Comune martedì 22 settembre.

bollettino-napoli-18-settembre-2020-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Arredare

Vomero: apre un mega Scavolini Store

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento