Sabato, 20 Luglio 2024

Bobb, rifugiato ferito: "Abbandonato anche in Ospedale"

Abbandonato e senza cure. Non può mangiare e comunica con foglietti di carta. Bobb Alagie, 19 anni, del Gambia, è ancora ricoverato all'ospedale Cardarelli di Napoli. Il 10 novembre scorso, a Gricignano d'Aversa, è stato ferito da un colpo di arma da fuoco in bocca da uno dei soci della cooperativa di cui era ospite come rifugiato. C'è un indagine in corso per capire il perché di un simile gesto. Secondo la ricostruzione dei legali del giovane, il responsabile della cooperativa vrebbe sparato per mettere fine alle insistenti richieste di cure da parte di Bobb, da tempo sofferente a una spalla. In un'intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, Bobb ha spiegato di sentirsi abbandonato anche in ospedale. Non può parlare e alle domande ha risposto scrivendo su un foglio di carta.

Video popolari

NapoliToday è in caricamento