Cronaca

Giovedì a traffico limitato: ecco l'ordinanza del Comune

Estensione oraria del divieto di circolazione veicolare sull'intero territorio cittadino dalle ore 17.30 alle ore 20. Le centraline dell'Arpac hanno rilevato per due giorni consecutivi il superamento del limite in diverse zone

Polizia municipale © Tm NewsInfophoto

L'inquinamento non perdona. Le centraline dell’Arpac hanno rilevato per due giorni consecutivi il superamento del limite in diverse zone della città: a Vanvitelli, Policlinico, all’Osservatorio Astronomico e nell’area della Ferrovia. In centro, invece, l’inquinamento è sotto controllo.

Oggi dunque, allo scopo di contrastare il fenomeno dell'inquinamento atmosferico, l'Amministrazione Comunale ha predisposto una serie di provvedimenti. Se è già attivo il provvedimento di limitazione del traffico veicolare su tutto il territorio cittadino per le giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 7.30 alle 10.30 e per la giornata di giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.30, oggi 25 ottobre vi sarà l'estensione oraria del divieto di circolazione veicolare sull'intero territorio cittadino dalle ore 17.30 alle ore 20.00.

 

ECCO CHI POTRA' CIRCOLARE

Intanto il livello di smog rilevato a Chiaia, sulla Riviera e a Corso Vittorio Emanuele è stato oggetto di dibattito al Tribunale amministrativo. Trentadue cittadini, rappresentati dai legali Carlo Grezio e Salvatore Conte, hanno impugnato l’ordinanza sindacale che ha istituito la Ztl del Mare. Il Tar non si è pronunciato. Il provvedimento è infatti provvisorio e scade il prossimo 30 novembre. Dunque, verrà dunque impugnata l’ordinanza definitiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovedì a traffico limitato: ecco l'ordinanza del Comune

NapoliToday è in caricamento