rotate-mobile
Cronaca Fuorigrotta

Incendio e black out a Fuorigrotta, sospesa illuminazione pubblica

Un vasto incendio sotterraneo ha interrotto la fornitura di energia elettrica per molti residenti nel quartiere. Oggi l'incendio è stato domato ma sono stati riscontrati danni ai cavi della rete internet

Un vasto incendio sotterraneo, probabilmente causato da un sovraccarico, è scoppiato nella serata di ieri in zona viale Augusto, a Fuorigrotta. Il fumo visibile dai tombini ha scatenato l'allarme dei residenti, che hanno dovuto far fronte per ore anche al black out e ai disagi sulla rete telefonica. L'incendio sotterraneo ha infatti danneggiato gli impianti di fornitura della rete elettrica. Solo oggi l'incendio è stato completamente domato. Lo comunica la Decima Municipalità. Ancora incerti i tempi di ripristino della corretta funzionalità di rete internet e telefonica. Di seguito il dispaccio della Decima. Al momento è sospese la pubblica illuminazione nel quartiere. 

"L'incendio è stato domato ma non è ancora possibile l'ispezione completa della condotta. I tecnici Enel sono già sul posto con gruppi elettrogeni e cavi per iniziare quanto prima i lavori. Ci hanno comunicato che civili abitazioni e attività commerciali avranno la regolare erogazione elettrica mentre sarà sospesa la pubblica illuminazione per garantire la stabilità della rete. Sappiamo che sono stati compromessi settori di infrastruttura di rete Internet e telefonica su cui le rispettive società di gestione interverranno al termine delle attività di manutenzione elettrica". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio e black out a Fuorigrotta, sospesa illuminazione pubblica

NapoliToday è in caricamento