menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

“Birra Iacomino”: cinque arresti, mandanti ed esecutori di un omicidio e due ferimenti

Responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso nonché di omicidio, 2 tentati omicidi e di detenzione e porto di armi da guerra aggravati da finalità mafiose

I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno dato esecuzione a due distinte Ordinanze di Custodia Cautelare in carcere emesse dal GIP di Napoli a carico di 5 persone ritenute affiliate al clan camorristico dei “Birra Iacomino” e responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso nonché di omicidio, 2 tentati omicidi e di detenzione e porto di armi da guerra aggravati da finalità mafiose.

Nel corso di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea i militari dell’Arma hanno scoperto i mandanti dell’omicidio di un affiliato al clan rivale degli “Ascione” perpetrato a Torre del Greco nel 2007 e gli esecutori del tentativo di omicidio di due affiliati agli “Ascione-Papale”, commessi a Ercolano nell’ambito della stessa lotta armata per conquistare il controllo degli affari illeciti sul territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Campania, il bollettino: più di 2mila positivi e 14 decessi

  • Cronaca

    Presidio per Ugo Russo, la lettera commovente dei genitori

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento