Sabato, 23 Ottobre 2021

Precipitato dal balcone di casa, messaggio di Battaglia per Samuele: "La famiglia ha bisogno delle nostre preghiere"

Il vescovo, durante le celebrazioni per San Gennaro, ha voluto dedicare qualche parola al bimbo morto e ai suoi genitori

"Napoli è una pagina di Vangelo scritta nel sangue". Con queste parole il vescovo di Napoli Domenico Battaglia, durante l'omelia per lo scioglimento del sangue di San Gennaro, ha cominciato un messaggio rivolto al piccolo Samuele, il bimbo caduto da un balcone di via Foria, e ai suoi genitori.

"Ho davanti ai miei occhi la sua vita spezzata - ha detto ai fedeli il vescovo di Napoli - Ho fatto visita ai suoi genitori e vi chiedo di fermarvi un momento per una preghiera di cui loro hanno estremamente bisogno". 

Video popolari

Precipitato dal balcone di casa, messaggio di Battaglia per Samuele: "La famiglia ha bisogno delle nostre preghiere"

NapoliToday è in caricamento