Cronaca

Bimbo rimane schiacciato da una fontana: è in gravi condizioni al Santobono

Tre anni, giocava nel giardino della sua abitazione quando è avvenuto l'incidente

Si trova al Santobono da ieri pomeriggio, in rianimazione: è grave il bimbo di tre anni rimasto schiacciato, domenica pomeriggio, da una fontana ornamentale in cemento e pietra. Il piccolo, di Castel San Lorenzo in provincia di Salerno, giocava nel giardino di casa. Pare si sia aggrappato alla fontana facendola cadere.

Da quel momento, intorno alle 16.30 di domenica, per lui è iniziato il calvario. È stato prima condotto all'ospedale civile di Roccadaspide, dove gli è stato riscontrato un grave trauma da schiacciamento del torace. Trasferito quindi a Battipaglia, poi al Ruggi di Salerno è stato operato all'intestino ieri mattina. All'insorgere di problemi ulteriori è stato trasferito al Santobono di Napoli.

Sono ancora da accertare le cause esatte che hanno provocato il cedimento della struttura che lo ha schiacciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo rimane schiacciato da una fontana: è in gravi condizioni al Santobono
NapoliToday è in caricamento