Tragedia di Cardito, il Gip convalida l'arresto di Tony

L'uomo è accusato di omicidio volontario aggravato dai futili motivi e di lesioni aggravate

Nell'ambito delle indagini della Procura della Repubblica di Napoli Nord sull'omicidio del piccolo Giuseppe, avvenuto a Cardito domenica scorsa, il GIP del Tribunale di Napoli Nord Antonino Santoro, a seguito dell'udienza che si è svolta quest'oggi presso la Casa Circondariale di Poggioreale, ha convalidato il fermo di Badre Tony Essobti.

Per il 24enne è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare per i delitti di omicidio volontario aggravato dai futili motivi e di lesioni aggravate.

LA CONFESSIONE

Il 24enne aveva raccontato in mattinata al Gip come le modalità con le quali ha ucciso il figliastro. Nel corso dell'interrogatorio di garanzia, il giovane ha chiarito alcuni dettagli negati in un primo momento, come l'utilizzo del manico di scopa. Essobti ha anche in qualche modo provato a scagionare la compagna e madre del piccolo. Secondo il suo racconto, la donna avrebbe provato ad intervenire per bloccare il pestaggio senza riuscirci. L'uomo ha, infine, confessato di aver perso la testa e di essere distrutto per l'accaduto.

TRAGEDIA DI CARDITO, PARLA IL FRATELLO DI TONY: "HA SBAGLIATO E DEVE PAGARE"

"Tony ha dichiarato che i due bambini erano troppo vispi che non bastavano più nemmeno i rimproveri. Domenica, i piccoli hanno devastato la camera da letto, comprata con mille sacrifici. Lui ha perso la testa: calci, schiaffi, pugni. La situazione è degenerata. Quando ha capito di aver esagerato ha chiamato la sorella che, però, non ha compreso la gravità della situazione. L'ambulanza è giunta solo due ore dopo, il bimbo era inanimato, mentre è stato possibile intervenire sulla sorella. Con gli elementi a disposizione ora, dobbiamo parlare di un raptus", aveva spiegato ieri ai microfoni di NapoliToday il legale di Tony, l'avvocato Michele Coronella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento