Giovedì, 18 Luglio 2024
L'inchiesta

Bimbo morto al Cardarelli con un trauma cranico: indagati per omicidio la madre e gli zii

Il piccolo di Benevento perse la vita lo scorso 28 gennaio

La madre e due zii del bimbo di quattro mesi morto il 28 gennaio all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dove era ricoverato per un trauma cranico, sono indagati per omicidio volontario dalla Procura di Benevento. Il bimbo era arrivato al Santobono dopo alcuni giorni di ricovero a Benevento, prima all'ospedale Fatebenefratelli e poi all'ospedale San Pio, dove era stato trasferito per l'aggravarsi delle sue condizioni. I familiari sono stati interrogati diverse volte dai Carabinieri del Comando provinciale di Benevento, impegnati nelle indagini. Oggi la notizia dell'iscrizione nel registro degli indagati della madre del bimbo e di due zii (la sorella della madre e suo marito), con l'ipotesi di omicidio volontario. Gli indagati potranno nominare un consulente di fiducia in vista dell'autopsia, che sarà determinante per chiarire quanto accaduto al piccolo e cosa ha causato il suo decesso. La Procura dovrebbe affidare l'incarico nella giornata di domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo morto al Cardarelli con un trauma cranico: indagati per omicidio la madre e gli zii
NapoliToday è in caricamento