menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo di un anno ingerisce hashish: ricoverato in prognosi riservata

Il piccolo è ricoverato presso l'ospedale pediatrico Santobono

Un bimbo di un anno e mezzo è ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli in prognosi riservata per aver ingerito hashish.

La Polizia di Stato commissariato di Torre del Greco - come riferisce l'Ansa - ha denunciato per lesioni colpose lo zio del bimbo, pregiudicato per reati connessi alla droga come il padre del piccolo.

Secondo quanto emerso dalle indagini, infatti, la sostanza stupefacente, risultata di proprietà dello zio, era stata lasciata incustodita nell'abitazione dove il bambino vive insieme alla famiglia.

Il piccolo l'ha trovata e l'ha ingerita, pensando che si trattasse di un dolcetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento