rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Giugliano in campania / varcaturo

Bimbo muore annegato a Varcaturo, grave incidente d'auto per il padre

L'uomo stava tornando in ospedale con l'altro figlio (fortunatamente illeso). E' rimasto coinvolto in un incidente sulla statale ed è in codice rosso. Poche ore prima il figlio di 4 anni era morto annegato in piscina

Poteva ampliarsi, in modo esponenziale, la portata della tragedia avvenuta ieri sera a Varcaturo (Giugliano). Qui un bambino di 4 anni è annegato nella piscina di casa ed è morto. Secondo una prima ricostruzione il bimbo sarebbe caduto dalla finestra della propria cameretta direttamente in piscina.

Sconvolti, i genitori l'hanno trasportato in ospedale a Pozzuoli, dove però i medici non hanno potuto salvare il bambino. 

In serata un altro evento drammatico per la famiglia: il padre è rimasto coinvolto in un incidente stradale sulla SS7, nel tratto tra Licola e Quarto, mentre si recava in ospedale. L'uomo è stato ricoverato in codice rosso, la sua vettura si è ribaltata. A bordo c'era anche il figlio (fratello del bambino annegato), rimasto fortunatamente illeso ma in stato di shock. Coinvolti anche altri due veicoli nell'impatto. 

Sul posto è intervenuta - riporta Cronaca Flegrea - la Polizia Stradale, che ha chiuso al traffico la strada per alcuni minuti. Intanto i carabinieri, che indagano sui fatti avvenuti all'interno della villetta di Varcaturo, hanno disposto il sequestro dell'abitazione per effettuare gli accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo muore annegato a Varcaturo, grave incidente d'auto per il padre

NapoliToday è in caricamento