L'esempio di Jacopo, il bimbo di 11 anni che ripulisce le spiagge napoletane

La Delegata al Mare Daniela Villani: "Il futuro sta nei suoi occhi, un bimbo di 11 anni napoletano che tra un tuffo e l'altro ripulisce la sua spiaggia"

In un video diffuso dalla Delegata al Mare Daniela Villani si vede un bambino di 11 anni, Iacopo, intento a raccogliere le cicche di sigaretta da una spiaggia napoletana. "Voglio fare una cosa buona per la natura", racconta Iacopo. "Queste cicche inquinano e mi diverto comunque in vacanza, ma ogni tanto pulisco". "Con Iacopo la cura dell'ambiente non va mai in vacanza. Seminate pensieri che diventeranno azione, poi abitudini, e infine caratteri che cambiano un destino. Il futuro migliore cresce negli occhi di Iacopo, napoletano, undici anni", spiega Daniela Villani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento