Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Spari in piazza Nazionale, de Magistris: "Vicino alla piccola figlia di Napoli che lotta per la vita"

Il sindaco ha annullato tutti gli impegni anche per la giornata di domenica

De Magistris

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha annullato anche per la giornata di domenica tutti i suoi impegni istituzionali per seguire la vicenda della piccola Noemi, rimasta gravemente ferita da proiettili vaganti nella sparatoria avvenuta venerdì pomeriggio in piazza Nazionale.

"Anche oggi, come ieri, ho annullato la mia personale partecipazione fisica a tutte le iniziative pubbliche anche per esprimere, in questo modo, la mia assoluta vicinanza alla piccola figlia di Napoli che lotta per la vita. Sto seguendo ora per ora l’evolversi della situazione clinica al Santobono. Da domani parteciperò a tutte le attività pubbliche programmate ed avrò modo di manifestare alcune mie considerazioni su quanto drammaticamente accaduto", scrive il primo cittadino partenopeo su Facebook.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari in piazza Nazionale, de Magistris: "Vicino alla piccola figlia di Napoli che lotta per la vita"

NapoliToday è in caricamento