Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Catacombe S. Gennaro, Sepe: "La soluzione è nelle mani di Dio"

 

"Sulle Caacombe di San Gennaro procediamo sereni per la nostra strada. Quello che avevamo da dire lo abbiamo già detto". Non è apparso particolarmente contento il cardinale Crescezio Sepe quando, a margine della consegna del nuovo ecografo all'ospedale San Paolo, ha ricevuto una domanda sulla richiesta avanzata dal Vaticano per avere la metà degli introiti delle Catacombe di San Gennaro. 

"Se le cose sono nelle mani di Dio e nel buon senso degli uomini tutto andrà per il verso giusto" è stato il commento del vescovo di Napoli. Le Catacombe sono oggi gestite dalla Cooperativa La Paranza, composta da giovani del Rione Sanità che hanno riportato in auge un'attrazione dimenticata e abbandonata per decenni. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento