rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
L'intervento / Saviano

Bacia sulle labbra una ragazzina a scuola: bidello sospeso

Il collaboratore scolastico è accusato di violenza sessuale

Violenza sessuale su una minorenne. Questa l'accusa nei confronti di un 60enne collaboratore scolastico di Saviano nei confronti del quale i carabinieri hanno eseguito una misura cautelare interdittiva della sospensione dall'esercizio del pubblico servizio per un anno, emessa dal Tribunale di Nola su richiesta della Procura nolana.

Le indagini, avviate dopo la denuncia della madre della vittima, hanno permesso di raccogliere gravi indizi nei confronti dell'uomo che lo scorso 15 febbraio, nei locali dell'edificio scolastico, avrebbe bloccato e costretto la minore a ricevere un bacio sulle labbra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bacia sulle labbra una ragazzina a scuola: bidello sospeso

NapoliToday è in caricamento