rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

Bimbo di 13 mesi ingerisce liquido antizanzare: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

I genitori accortisi dell'accaduto hanno chiamato il 118

E' stato trasportato d'urgenza al Santobono il bimbo di 13 mesi che ieri pomeriggio ha ingerito del liquido insetticida ad Amalfi. I genitori si sono accorti che era staccato il diffusore elettrico di liquido antizanzare dalla presa e che il loro piccolo lo aveva bevuto. E' subito scattato l'allarme come riporta SalernoToday con l'intervento dei sanitari del 118 che hanno anche incontrato l'ostacolo della storica Regata delle Repubbliche Marinare, nel trasporto nell'ospedale "Costa d'Amalfi" di Ravello. 

Vista la gravità delle sue condizioni si è reso poi necessario il ricovero presso il più attrezzato Santobono di Napoli. Le sue condizioni appaiono in miglioramento, secondo quanto trapela.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 13 mesi ingerisce liquido antizanzare: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

NapoliToday è in caricamento