rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Via Comunale Pini di Solimene

Barra, sequestrata discarica abusiva di 18mila mq

Pneumatici fuori uso, carcasse di veicoli, di motocicli, plastiche, scarti di demolizioni edili, componenti meccanici di veicoli e amianto: la scoperta

La Polizia Municipale di Napoli ha scoperto e sequestrato una discarica abusiva di 18mila mq in via Pini di Solimene nel quartiere Barra, sotto l'asse autostradale della A3 all'altezza dello svincolo per San Giorgio a Cremano.

L'area, di proprietà comunale, è stata gestita abusivamente da un 62enne e dal figlio di 26 anni, entrambi pregiudicati, e adibita ad attività di demolizione veicoli. L'area, in terra battuta, si è presentata colma di rifiuti speciali, sia al suolo che interrati. T

Gli agenti hanno trovato pneumatici fuori uso, carcasse di veicoli, di motocicli, plastiche, scarti di demolizioni edili, componenti meccanici di veicoli e amianto.

Padre e figlio smontavano veicoli per ricavarne ricambi usati prima di inviare la carcassa a rottamazione ed eseguivano riparazioni meccaniche. Inoltre in uno dei locali ospitavano una famiglia rom di 5 persone e allevavano numerosi animali da cortile.

L'intera area è stata sequestrata e posta nella disponibilità dell'autorità giudiziaria e comunale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barra, sequestrata discarica abusiva di 18mila mq

NapoliToday è in caricamento