Barca alla deriva con mare forza 8: a bordo non c'era nessuno

Accertamenti della Capitaneria di Porto. Il salvataggio è avvenuto tra Castellammare e Torre Annunziata

Intervento della Capitaneria di Porto per una imbarcazione da diporto, senza passeggeri, alla deriva nelle acque tra Castellammare di Stabia e Torre Annunziata, nel tardo pomeriggio. Un elicottero della Guardia di Finanza, alle 17, ha notato il natante e ne ha segnalato la posizione alla Capitaneria. Il mare era molto agitato (forza 8). 

Gli uomini della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia guidati dal Comandante, Ivan Savarese, hanno perlustrato la zona per accertarsi che non vi fossero persone cadute in mare. Non sono stati trovati naufraghi. Le chiavi di accensione del motore erano a bordo dell'imbarcazione, che è stata riportata in porto. Sono in corso accertamenti. L'ipotesi è che le cime del natante da diporto, non iscritto nei registri delle Autorità Marittime e di cui non si conosce il porto di ormeggio, siano state tagliate per motivi sconosciuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

Torna su
NapoliToday è in caricamento