rotate-mobile
Cronaca Ercolano

Barca abbandonata in strada in città: l'incredulità del sindaco di Ercolano

Brutto episodio accaduto nel comune vesuviano: la denuncia del primo cittadino

"Come definireste la persona che ha 'ormeggiato' e abbandonato questa barca sul ciglio di una strada? Nelle prossime ore verrà prelevata a spese della comunità, ovvero con i soldi di tutti noi. Perché questa persona ha addirittura abraso la matricola del carrello per evitare di essere rintracciato; e magari adesso sta davanti ad una tastiera a criticare e lamentarsi perché la città è sporca. Vergognati! E sappi che stiamo controllando tutte le telecamere a disposizione per beccarti". Questo lo sfogo del sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, che sui social ha pubblicato la foto di una barca abbandonata sul ciglio di una strada cittadina.

"Mi auguro che gli ercolanesi si indignino davanti a questi comportamenti che condannano la nostra città e rubano a tutti un pezzo di futuro e di dignità. Mi aspetto che in tanti, sotto questo post, criticheranno l’assenza di luminarie natalizie. Rispondo sin da ora: avete ragione, mi spiace che la città non sia illuminata come desiderate; ma quest’anno abbiamo deciso di stare, con tutte le nostre risorse, accanto ai più deboli. So che non basterà, ma ci proviamo. Se le risorse economiche sono poche è anche per colpa di gente che abbandona una barca in mezzo la strada, costringendo il Comune a rimuoverla a spese di tutti… giusto perché io davvero non ci posso credere che esista gente così", conclude Buonajuto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca abbandonata in strada in città: l'incredulità del sindaco di Ercolano

NapoliToday è in caricamento