rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Cercola / Via Don Giovanni Minzoni

Il suo bar ruba energia elettrica: arrestato dai carabinieri

Un 39enne di Cercola aveva installato sul contatore del suo esercizio un magnete che diminuiva nominalmente i suoi consumi del 90 per cento

Arrestato un 39enne di Cercola già noto alle forze dell'ordine: il suo bar, su via Don Minzoni, rubava energia elettrica. Il contatore dell'impianto elettrico dell'esercizio era infatti stato manomesso. Un magnete diminuiva la registrazione del consumo di energia elettrica del 90%.

La società di fornitura ha stimato il danno subito in oltre 14 mila euro: l'uomo è stato accompagnato a casa sua, dove attenderà ai domiciliari di essere processato per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il suo bar ruba energia elettrica: arrestato dai carabinieri

NapoliToday è in caricamento