Alcolici ad un minore: bar a Chiaia chiuso per 7 giorni

Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato San Ferdinando, ha disposto la sospensione per 7 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

(immagini di repertorio)

Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato San Ferdinando, ha disposto la sospensione per 7 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un bar in vicoletto Belledonne a Chiaia.

Lo scorso febbraio sono state somministrate bevande alcoliche ad un sedicenne al quale non è stato richiesto il documento d’identità, nonostante fosse evidente la sua minore età.

In quella circostanza i poliziotti hanno denunciato il titolare del locale e la barista, che è stata anche sanzionata amministrativamente per non aver richiesto il documento d'identità al minore. 

Il provvedimento è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per la pubblica sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Conte annuncia il nuovo Dpcm sulle festività natalizie: tutte le misure

Torna su
NapoliToday è in caricamento