menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto Carabinieri Capri)

(foto Carabinieri Capri)

Anacapri, giovani criminali crescono: distruggono un distributore e incendiano uno scooter

I quattro volevano rubare merendine da un distributore posto sotto gli uffici comunali, poi hanno dato fuoco a uno scooter. Una settimana dopo hanno puntato nuovamente il distributore. Le telecamere li hanno immortalati

Un 18enne e tre minori nella notte del 13 gennaio, ad Anacapri, danneggiarono un distributore automatico e incendiano parti di uno scooter. Identificati dai Carabinieri, questa mattina sono stati denunciati per danneggiamento aggravato in concorso. Con il diciottenne agirono due 16enni e un 15enne. I militari dell'arma li hanno identificati grazie alle telecamere comunali. Il 13 gennaio, alle 21:00 circa, i quattro riuscirono quasi a ribaltare un distributore automatico di bevande collocato nelle pertinenze esterne del comune di Anacapri. I giovanissimi forzarono il lucchetto portando via bevande e merendine.


A mezzanotte, poi, hanno raggiunto il parcheggio comunale interrato di piazza della Pace e, con un accendino, hanno dato in parte fuoco a uno scooter. Sono tornati, infine, il 17 gennaio, sul luogo del primo danneggiamento e hanno di nuovo vandalizzato lo stesso distributore, nel frattempo riparato, infrangendone il vetro e provando a forzarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento