menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banconote false, arrestato il titolare di un chiosco di bibite degli scavi di Pompei

Quando ha visto i militari avvicinarsi, il 53enne ha tentato di disfarsi dei soldi gettandoli nel porta rifiuti. Ora è ai domciliari

I Carabinieri hanno arrestato il titolare di un chiostro di bibite che si trova vicino agli scavi di Pompei perché trovato in possesso di numerose banconote false.

Il 53enne è accusato di spendita di banconote false. Durante una perquisizione gli sono state trovate e sequestrate 19 banconote false da 20 euro. Quando ha visto i militari avvicinarsi ha tentato di disfarsi dei soldi gettandoli nel porta rifiuti.

L'uomo è ora ai domiciliari  in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento