Bimbo ingerisce moneta da 5 centesimi: salvato da un infermiere

L'episodio è avvenuto a Quarto. È stata la madre ad allertare un'ambulanza per fortuna a pochi passi

È salvo per fortuna, ma sono stati momenti difficili per i suoi genitori. Un bambino di 3 anni è stato salvato da un infermiere a Quarto, all'uscita di via Masullo della Domitiana. Il piccolo stava soffocando: aveva accidentalmente ingerito una moneta da 5 centesimi.

L'infermiere, lì libero dal servizio perché di rientro a casa, aveva notato una macchina ferma con all'interno un bimbo in braccio a sua madre. Il bambino stava tossendo e respirando male.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operatore del 118 ha a quel punto capito si stesse trattando di soffocamento e ha praticato le manovre di disostruzione: è a quel punto che il piccolo ha espulso la monetina e ripreso a respirare. La donna ha successivamente portato suo figlio al pronto soccorso. A raccontare l'episodio è il Mattino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento