rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Bambino di un anno e mezzo muore schiacciato in casa: tragedia per una famiglia stabiese

Il piccolo è morto dopo essere stato colpito da alcuni pannelli di cartongesso in provincia di Prato

La procura di Prato ha aperto un fascicolo d'indagine senza ipotesi di reato, e dunque senza indagati, riguardo alla morte del bambino di un anno e mezzo rimasto schiacciato da alcuni pannelli di cartongesso a Montemurlo (Prato). L'incidente, avvenuto nell'abitazione della famiglia, originaria di Castellammare di Stabia nella serata di sabato, è oggetto degli accertamenti disposti in queste ore dagli investigatori: approfondimenti che porteranno a valutare profili di responsabilità, se mai ce ne fossero.

I primi elementi che emergono sono legati al fatto che i pannelli in cartongesso fossero probabilmente appoggiati in una stanza in attesa dell'inizio dei lavori da eseguire in quella casa, previsti per questi giorni. Sul corpo del piccolo sarà eseguita l'autopsia disposta dalla procura. Il Comune di Montemurlo intanto ha rinviato gli eventi pubblici programmati in questi giorni, "in segno di rispetto e cordoglio con la famiglia del bambino deceduto". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di un anno e mezzo muore schiacciato in casa: tragedia per una famiglia stabiese

NapoliToday è in caricamento