Bambino morto in piscina: commozione ai funerali

Il piccolo morì la scorsa settimana in una piscina di Pozzuoli a soli quattro anni

Si sono svolti in un clima surreale i funerali del piccolo di quattro anni, morto nella piscina di un locale a Pozzuoli la scorsa settimana. Il rito funebre si è svolto a Maddaloni, nella chiesa del Corpus Domini di piazza de Sivo. Centinaia di persone hanno voluto dare l'ultimo saluto al piccolo scomparso in circostanze tragiche.

Presenti tanti bambini che con lui condividevano la scuola dell'infanzia. Così come le maestre della scuola che frequentava. Una di loro l'ha ricordato con una lettera sull'altare. Un messaggio straziante che ha commosso tutti i presenti. All'uscita della bara bianca sono stati lanciati dei palloncini bianchi così come dei fuochi d'artificio e i piccoli compagni di classe hanno indossato una maglietta bianca con la foto del bambino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento