Cronaca

Bimbi costretti a chiedere elemosina: scattano le denunce

I piccoli coinvolti consegnavano i soldi a tre uomini e a tre donne. Servizio straordinario dei carabinieri a Pompei finalizzato a contrastare l'accattonaggio con l'uso di minori

Elemosina

Chiedeva l'elemosina mostrando il figlio di soli cinque mesi. In sei sono stati denunciati dai carabinieri a Pompei per accattonaggio: individuati tre minori costretti a stare in strada per farsi dare soldi dai passanti.

Sono stati i carabinieri della stazione di Pompei, insieme al personale dei servizi sociali, ad effettuare un servizio straordinario finalizzato a contrastare l'accattonaggio con l'uso di minori. Durante i controlli, è stato accertato che i tre bimbi coinvolti, consegnavano i soldi raccolti con l'elemosina ai tre uomini e alle tre donne denunciate. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbi costretti a chiedere elemosina: scattano le denunce

NapoliToday è in caricamento