menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

La balena morta e arenata sul Litorale Domitio potrebbe scoppiare

Al via le operazioni per il trasferimento dell'animale. Si teme che i gas prodotti dal processo di decomposizione possano far esplodere il mammifero

La balena, che si è arenata sul litorale Domizio a Castel Volturno rischia di scoppiare. Il mammifero lungo nove metri aveva una grossa ferita ad una pinna provocata si presume dall'impatto con l'elica di qualche natante.

Constatata la morte, probabilmente per dissanguamento, del Capodoglio sono iniziati i lavori per condurre l'animale in un centro per lo smaltimento visto che i gas prodotti dal processo di decomposizione potrebbero farlo esplodere con conseguenze difficilmente prevedibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento